Home » Governance » Assemblee degli azionisti

Assemblee degli azionisti

Le assemblee degli azionisti sono ordinarie e straordinarie. Le assemblee regolarmente convocate e costituite rappresentano l'universalità dei soci e le loro deliberazioni, prese in conformità della legge e dello statuto, vincolano tutti i soci ancorché non intervenuti o dissenzienti. 


L’assemblea è convocata presso la sede sociale o altrove in Italia, mediante avviso contenente l’indicazione del giorno, dell’ora e del luogo dell’adunanza e l’elenco delle materie da trattare, nonchè le ulteriori informazioni richieste dalla normativa, da pubblicarsi sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana oppure sul quotidiano la Repubblica nei termini di legge.

 

Possono partecipare all’assemblea, anche per delega, gli azionisti per i quali, almeno due giorni non festivi prima dell’adunanza, l’intermediario abilitato abbia effettuato alla società la comunicazione prevista dalle norme vigenti per l’intervento in assemblea ovvero che, entro il medesimo termine, si siano fatti rilasciare dallo stesso intermediario la relativa certificazione.